Zuppa di cipolle gratinata alla francese o Gratinée à l'Oignon (e un consiglio per il vino)
 
 
Zuppa di cipolle gratinata o Gratinée à l'Oignon. La zuppa di cipolle va gratinata in piccole pentole monoporzione tipo cocotte oppure in una grande pentola. L'importante è che siano di terracotta, porcellana o ghisa e che quindi possano andare in forno. Io ho provato in entrambi i modi e tutte e due i risultati sono stati buoni. Le cipolle vanno affettate e, vista la quantità, io ho usato una mandolina . E' uno strumento molto utile per ottenere fette sottili e soprattutto tutte uguali (io ci faccio pure le chips di patate).
Autore:
Tipo di ricetta: First course
Cucina: French
Persone: 4
Ingredienti:
  • 8 fette di baguette, leggermente tostate (alte ca. 1 cm)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 30 g di burro
  • 1,2 kg di cipolle bianche, a fettine sottili
  • 2 spicchi di aglio, tritati
  • 200 ml. di porto (meglio "ruby", rosso)
  • 2 l di brodo vegetale (o di carne)
  • Sale
  • Pepe nero macinato
  • 250 g di Gruyère, grattugiato
Preparazione:
  1. Sulla carta da forno, tostate sotto il grill del forno le fettine di baguette per circa 6 minuti, fino a che saranno dorate. Sfornatele e sistematele sul fondo delle cocotte o della pentola di terracotta.
  2. In una padella molto grande (min. 26 cm. di diametro, meglio antiaderente), scaldare a fuoco medio l'olio e il burro. Aggiungere le cipolle (non vi spaventate della montagna di cipolle, dopo 10 min. si abbasserà notevolmente), mescolando ogni tanto per 25 minuti o fino a quando le cipolle non inizieranno a prendere colore.
  3. Abbassare il fuoco e continuare a cuocerle per altri 30 minuti, o fino a quando le cipolle non saranno caramellizzate. E' importante che siano ben cotte (ma non bruciate, sennò vuol dire che il fuoco era troppo alto), perché da questo dipende la ricchezza del gusto della zuppa.
  4. Aggiungere l'aglio e cuocere per altri 4 minuti. Poi aggiungere il porto e cuocere per altri 5 minuti, o fino a che il liquido sia ridotto alla metà.
  5. Aggiungere il brodo, portarlo a ebollizione a fuoco lento. Cuocere per 40 minuti, aggiustando la zuppa di sale e di pepe.
  6. Accendere il forno a 190°. Versare con un mestolo la zuppa bollente nelle cocotte (o nella pentola di terracotta), fino al bordo.
  7. Distribuire il gruyère sulla zuppa, ricoprendo l'intera superficie: così si formerà una crosta uniforme di formaggio.
  8. Porre le cocotte (o la pentola) sulla placca del forno e cuocere per 10-15 minuti, fino a che il formaggio sarà sciolto e bollente e si sarà formata una leggera crosticina.
  9. Servire la zuppa di cipolle immediatamente, accompagnata con fette di pane abbrustolito.
Recipe by The Black Fig | Food Blog Toscana at https://theblackfig.com/2013/02/zuppa-di-cipolle-gratinata-alla-francese-o-gratinee-a-loignon-e-un-consiglio-per-il-vino.html