Torta fine alle mandorle
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
La ricetta è riadattata da un dolce di D. Lebovitz di cui mi è particolarmente piaciuta la consistenza, il "Pistachio and cardamom cake" in "Ready for Dessert".
Autore:
Persone: 8 pers
Ingredienti:
  • 95 g di mandorle spellate
  • 110 g farina
  • 110 g burro, a temperatura ambiente
  • 150 g zucchero
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
Preparazione:
  1. Accendere il forno a 175°. Nel mixer o nel robot da cucina, mettere le mandorle con 4 cucchiai di farina e tritare molto finemente. Mettere da parte.
  2. In una ciotola montare lo zucchero con il burro ammorbidito. Aggiungervi poi le uova, una alla volta.
  3. Infine aggiungere anche il resto della farina, il lievito, il sale e le mandorle tritate, amalgamando finemente il composto.
  4. Ungere una teglia col burro ed infarinarla. Versarvi il composto e cuocere in forno caldo per ca. 40 minuti. La torta alle mandorle sarà pronta quando, inserendovi uno stuzzicadenti, esso uscirà pulito.
  5. Sfornare la torta alle mandorle e lasciarla intiepidire, poi toglierla dalla teglia. A piacere servirla con frutta fresca di stagione, come more o fichi ben maturi.
Recipe by The Black Fig | Food Blog Toscana at https://theblackfig.com/2015/09/torta-fine-alle-mandorle.html